You are using an outdated browser. Please upgrade your browser to improve your experience.

None
Back to blog

Consigli e curiosità

Occhio... agli Occhi!

Lo sguardo è il primo biglietto da visita che inoltriamo al mondo,
per questo è importante prendersene cura!


Ormai la zona oculare è l’unica parte del nostro viso ad essere visibile, complice l'emergenza sanitaria che ci porta ad indossare la mascherina coprendo naso e bocca. Ed ecco perché, sempre più spesso, si cercano trattamenti o nuovi trucchetti di beauty routine che possano aiutarci a prendersi cura al meglio di questa zona del viso.
 

Il contorno occhi e le sue caratteristiche

Com’è facile immaginare, l’area del contorno occhi è tutta la zona del viso che circonda gli occhi, e comprende anche l’area delle tempie e la sezione inferiore della fronte.

Tutta la zona è caratterizzata da pelle particolarmente sottile: fino a 5 volte più sottile rispetto al resto della pelle del viso. Inoltre, la zona è esposta a moltissime sollecitazioni, come il battito delle ciglia (fino a 15 mila volte al giorno!), le espressioni facciali o gli agenti atmosferici. Quali sono gli effetti di queste “aggressioni” quotidiane? In generale le problematiche principali possono essere divise in tre categorie:

  1. Occhiaie: si parla di occhiaie indicando l'ombreggiatura scura che spesso si nota sotto gli occhi. I fattori predominanti legati alla loro comparsa sono:
    - Microcircolazione: a volte possono verificarsi delle rotture dei capillari che portano ad un accumulo di globuli rossi nella zona del contorno occhi;
    - Accumulo di melanina: che porta ad un’eccessiva pigmentazione della pelle;
    - Glicazione: processo di unione tra le proteine e gli zuccheri che ne compromette le funzionalità e proprietà.
     
  2. Borse: si parla di “borse” quando si indica il gonfiore sotto agli occhi, spesso causato da un eccessivo accumulo di liquidi. Questo accumulo può essere dovuto a vari fattori, come l’eccessivo consumo di sale, allergie, disidratazione o stress.
     
  3. Rughe: con il passare degli anni, spesso ci si ritrova a fare i conti con palpebre cadenti e “zampe di gallina” che appesantiscono lo sguardo.
     

Semplici passaggi per una beauty routine eye-focused!

Se volete cimentarvi in una semplice beauty routine all’insegna del trattamento contorno occhi, non vi resta che seguire questi tre semplici passaggi:

  1. Il primo step, essenziale per ottenere dei risultati soddisfacenti, è quello di detergere la pelle prima di applicare i prodotti. Senza questo passaggio, le impurità presenti sull’epidermide bloccherebbero l’effetto dei principi attivi dei trattamenti successivi, impedendone l’azione in profondità. Per una pulizia accurata si può utilizzare un Detergente viso esfoliante delicato come quello della nuova linea di cosmetica solida -Less Plastic +More Beauty, che in un solo gesto deterge in profondità e favorisce il turnover cellulare grazie alla sua delicata azione esfoliante.
     
  2. Una volta effettuata la pulizia, si può procedere all’applicazione del Siero Viso e della Crema Contorno Occhi. Per quest’ultima si consiglia di mettere una piccola quantità di prodotto sul polpastrello dell’anulare, il dito meno forte della mano che permette un’applicazione delicata, e picchiettarlo favorendo così l’assorbimento e stimolando la microcircolazione.
    Un piccolo accorgimento: nella parte inferiore dell’occhio, il Contorno Occhi va applicato lungo la linea dello zigomo con un movimento che va dall’esterno verso l’interno. Nella parte superiore, invece, il prodotto andrebbe steso sulla palpebra fissa, appena sotto il sopracciglio, con un movimento dall’interno verso l’esterno, ricordandosi sempre di non distribuirlo sulla palpebra mobile per non incorrere in fastidiose irritazioni.
     
  3. Dopo aver applicato il Contorno Occhi, si può procedere all’applicazione della Crema in base alle proprie esigenze e alla stagione.

Questi passaggi, per essere ancora più efficaci, andrebbero eseguiti mattina e sera. Per una coccola aggiuntiva, infine, si possono preparare dei patch occhi lenitivi e decongestionanti imbevendo dei dischetti in cotone riutilizzabile nell’Idrolato di Camomilla Bio, ed applicarli sotto agli occhi per 10 minuti dopo la detersione del viso e prima di procedere all’applicazione degli altri cosmetici.
 

Scopri tutti i prodotti di Sapone di un Tempo nel nostro nuovo e-commerce