IDROLATIOggi parliamo di IDROLATI altrimenti detti acque aromatiche o acque floreali.

Non sai cosa sono ? Bene, è arrivato il momento di spiegarti che questi prodotti di cosmesi, che puoi trovare anche tra le nostre produzioni, non sono “prodotti chimici artificiali” ma il risultato di una lavorazione in modo naturale dalle piante officinali.

Durante la distillazione della pianta infatti si formano due sostanze: l’idrolato e l’olio essenziale.

Possono essere la base acquosa perfetta per i cosmetici o essere utilizzati puri sulla pelle.

Il vantaggio del loro uso sta nel fatto che conservano le proprietà benefiche delle piante dalle quali provengono e possono essere usati puri

Noi Ti invitiamo a provare i nostri quattro idrolati, tutti BIO, ai fiori d’arancio, alla lavanda, alla Rosa  Damascena e alla salvia officinale.

Anche questo fa parte del nostro ricco catalogo di cosmetica eco bio, naturale e biologica nonchè certificata.

Buon idrolato a tutti voi !

sana2015 shop

Siamo lieti di annunciare che la partecipazione al Sana 2015 – salone internazionale del biologico e naturale – è stato per il nostro team un successo senza pari.

Grazie ai nostri due stand siamo riusciti a dare visibilità all’azienda, a lanciare la nostra nuova gamma di prodotti sul mercato e a instaurare e solidificare tante collaborazioni. Tutto ciò sarebbe risultato impossibile senza la vostra dedizione e curiosità: è per questo che ci teniamo a ringraziare coloro i quali si sono presentati nei nostri spazi, confermando ancora una volta quanto grande sia l’amore per i prodotti naturali e bio in questo momento in Italia.

 

In particolare, vogliamo ringraziare i blogger e gli addetti del campo in quanto divulgatori e promotori del nostro marchio sui proprio canali internet e non. Sperando in un futuro in continua crescita ed espansione vi invitiamo a monitorarci in quanto accadranno, a breve, tante rivoluzioni. Nel frattempo non esitate a sfogliare il nostro catalogo e a contattarci, talvolta i nostri prodotti siano o saranno di vostro gradimento.

 
 

– Saluti da tutto lo staff di Sapone di un Tempo.

 sana 2015 stand1

olio di cocco

Il cocco è una pianta arborea di derivazione indo-malese identificata come Cocos Nucifera nella famiglia delle Arecaceae o palme. Il suo frutto è ovunque conosciuto ed apprezzato col nome dinoce di cocco. Coltivata in tutti i territori dei tropici, la palma da cocco ha una grande valenza nell’economia grazie alle sue qualità ed al suo basso costo e viene utilizzata per la produzione di molteplici prodotti alimentari ed industriali.
Il cocco è generalmente molto ricco di potassio e contiene inoltre zinco, ferro, rame, fosforo, magnesio e, in misura minore, altri minerali. Apporta una quota di vitamine del gruppo B e vitamine C, E, K e J. È piuttosto ricco di aminoacidi, fibre e zuccheri. Circa la metà della sua composizione è acqua. Dal cocco possono essere derivati varie specie di prodotto: dalla polpa si ottiene l’acqua, dall’interno si ottiene l’acqua di cocco, ma soprattutto, il più importante, è l’olio da essa derivata.L’olio di cocco,contrariamente alla sua definizione di olio, si presenta in forma solida, piuttosto simile alla consistenza del burro, si fonde quando raggiunge la temperature di 24°/25°, non va conservato in frigo.L’olio ricavato dalla noce di cocco, viene inoltre considerato un alleato della natura offra tante soluzioni efficaci per molte delle nostre esigenze, avendo un numero impressionante di usi, dalle applicazioni topiche di bellezza, ai trattamenti di primo soccorso, alla pulizia in generale.

SOLARE
L’utilizzo dell’olio vegetale di cocco come solare è indicato in quanto possiedono un naturale fattore di protezione solare (SPF, dall’inglese Sun Protection Factor) ciò nonostante questi olii possono non essere adeguati alle prime esposizioni solari oppure per le pelli troppo chiare nelle ore più calde della giornata.

STRUCCANTE
Per detergere il viso dai residui del trucco è sufficiente massaggiare viso e collo con un cucchiaio di olio di cocco e strofinare con un dischetto di cotone.

IDRANTANTE VISO/CORPO
Sia da solo, che mescolandolo con l’olio essenziale preferito è possibile produrre una crema idratante soffice e spalmabile anche a basse temperature frustando l’olio di cocco con un miscelatore elettrico.

CAPELLI
Una o due gocce di olio di cocco applicate all’estremità dei capelli e massaggiate sulle punte dopo l’asciugatura doneranno brillantezza e combatteranno la secchezza della zona, spesso provocata dall’uso frequente di phon e piastra. Applicato come trattamento pre-lavaggio, una piccola quantità di olio di cocco è in grado di penetrare in profondità nel fusto del capello rendendolo più resistente al lavaggio.

Gli oli cosmetici hanno la prerogativa di essere dei prodotti versatili che si adattano, in base alla composizione dei loro ingredienti, a uno specifico beneficio e/o a soddisfare una specifica necessità.
‘Sapone di un tempo’ ha studiato per voi una linea apposita per i bisogni di tutti i giorni; in particolare, nel post di oggi, ci occuperemo dell’olio cosmetico CAREZZA DOPO SPORT, utile per contrastare la stanchezza muscolare, dare sollievo ai dolori articolari e aumentare il senso di rilassamento.olio dopo sport
Il segreto risiede all’interno della sua formula, composta da:
olio di Jojoba, ottimo idratante e rassodante;
 – Canapa, ricca di Omega 6, funge da antiossidante naturale, che svolge un azione antinfiammatoria e antireumatica;
 – oleolito di Arnica, ottenuto dalla macerazione dei fiori di Arnica montata in olio di girasole, dotato di proprietà antinfiammatorie e analgesiche sui traumi del sistema circolatorio, dei muscoli e dell’apparato osteoarticolare;
 – olio essenziale di Niaouly, stimolante circolatorio alla quale viene attribuito un leggero effetto balsamico;

Tutti gli ingredienti al suo interno sono certificati come Biocosmesi Verde Naturale dall’ente Suolo e Salute.

USO: frizionare il prodotto direttamente sulla pelle, nella zona interessata, umida o asciutta, fino al suo completo assorbimento.
Se i dolori muscolari e le contratture sono persistenti il prodotto può essere applicato più volte durante la giornata, senza controindicazioni.