oli bio per il corpo

oli-per-il-corpo
Ecco la nostra linea completa di Oli bio per il corpo da massaggio, studiati specificamente per le diverse esigenze. Come caratteristica comune abbiamo scelto l’olio Biologico di Jojoba poiché privo di glicerina e soprattutto veicolo per gli altri oli nobili, avendo una composizione lipidica simile quella della pelle che ne permette un facile assorbimento.

Avocado, Vite Rossa, Ribes Nero, Riso, Sesamo, Macadamia, Borragine, Canapa, Arnica e Artiglio del Diavolo sono gli altri oli che abbiamo utilizzato per creare, grazie alle loro proprietà, dei prodotti unici e naturali al 100%. Tutti i prodotti sono stati delicatamente profumati solo con oli essenziali quali Lavanda officinale, Salvia Sclarea, Palmarosa, Niaouly, Ylang Ylang e Sandalo, che rafforzano ed esaltano le proprietà della formula. La forza e l’efficacia della natura nel rispetto della persona e dell’ambiente.

Per saperne di più e vedere tutti gli inci andate alla pagina del nostro sito relativa agli oli bio per il corpo, da massaggio.

Festa della donna

festa della donna

Auguri a tutte! Coccolatevi con i nostri prodotti, ma non solo oggi… SEMPRE!

Methylisothiazolinone stop!

Methylisothiazolinone stop

Lo sai che… Sono state aggiornate le condizioni d’uso del conservante Methylisothiazolinone? A decorrere dal 12 febbraio 2017, ai sensi di quanto disposto dal Reg. Regolamento (UE) 2016/1198 1, il Methylisothiazolinone potrà essere impiegato esclusivamente nei prodotti a risciacquo, ad una concentrazione massima d’uso nei prodotti dello 0,01% p/p (100 ppm). Il Methylisothiazolinone, il cui uso è estremamente diffuso sia nei cosmetici che nei prodotti per la casa e nei prodotti industriali, ha dimostrato di avere effetti sensibilizzanti e allergenici. Poiché non è stato possibile dimostrare per quale soglia di concentrazione il conservante non induca sensibilizzazione o fenomeni di allergia da contatto, la Commissione europea ha deciso di limitarne l’uso ai cosmetici destinati ad essere risciacquati, confermandone la concentrazione d’impiego già autorizzata.

Se vuoi saperne di più, visita la pagina relativa alla normativa europea.